Oltre la Notte – Ombra e Luce

By Alessandra Saitta

Trama
Inghilterra, Glastonbury, 1975. Rebecca è una giovane donna, sposata con l’uomo che ama, Daniel, e ha da poco ricevuto il più meraviglioso dei doni, un figlio. La sua vita, però, non è felice e serena come dovrebbe essere: suo marito si rivela essere un violento, che picchia la moglie e terrorizza il bambino. Daniel perde il controllo e, in un eccesso d’ira, scatena tutta la sua brutalità sulla moglie, riducendola in fin di vita. Tutto sembra giunto alla fine per Rebecca, ma in realtà ciò che l’attende è un nuovo inizio: in una notte di pioggia il suo più caro amico, che lei credeva morto, tornerà da un mondo misterioso la salverà, donandole la vita eterna. Rain è il suo nuovo nome.
Italia, Catania, 2000. La mente di Rain è persa nei tristi ricordi di molti anni prima che continuano a tormentarla. Nemmeno le note della musica riescono a distrarre i suoi pensieri, a farle accettare tutta la violenza e le regole della sua nuova vita. Rain vive l’emarginazione come un disagio quasi fisico. Fin quando i suoi cupi occhi neri incontrano quelli profondi e verdi di uno sconosciuto e subito percepisce una sensazione di familiarità: è uno di loro pur essendo, però, misteriosamente diverso.

Oltre la Notte è un romanzo gotico incentrato sulla figura del vampiro che, però, è approcciata in maniera del tutto differente da quella proposta ultimamente in libreria e sugli schermi. A partire dalla location che è “casa nostra”. Il romanzo, infatti, è ambientato quasi interamente in Italia ed i suoi personaggi vogliono essere delle metafore esistenziali in cui ciascuno di noi può riconoscere una fetta di se stesso.

Il libro è edito in formato e-book. E’ possibile scaricare l’anteprima gratuita cliccando sul seguente link: http://www.ultimabooks.it/oltre-la-notte-ombra-luce

E’ rivolto ad un pubblico adulto.

Copertina.jpg (538 KB)

Copertina.jpg (538 KB)

Comments: 2

  1. si perfetti, raggiungeranno intensità impensabili su questa terra, basta sapere che Dio rimetterà a nuovo tutto l’universo materiale per la gioia dei suoi figli beati. In Paradiso la nostra vità rassomiglierà a quella di Gesù risorto: cioè vita umana il rimo corpo risorto, quello di Gesù, causa esem­plare ella nostra resurrezione, si trattenne sulla ter­ra quaranta giorni e coloro che ebbero il privilegio di esserne testimoni, ebbero tutta la comodità di veder­lo, osservarlo, palparlo e assicurarsi che era un corpo umano realissimo, né più né meno del nostro corpo.

    View Comment
  2. Silver Price says:

    Sempre dalle colonne de L’Espresso, a partire dal 1975 , Camilla Cederna iniziò una veemente campagna scandalistica contro Giovanni Leone , Presidente della Repubblica in carica, ed i suoi familiari.

    View Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  • Meta