Il Fuoco Dentro Parte I

Thomas Jordan è dotato di poteri E.S.P. – Extra Sensorial Perception. Il Generale Stephenson, Capo di una squadra creata dall’O.N.U. che impiega, oltre ad esperti in vari settori, anche Esper, lo convince a mettersi a disposizione dell’O.N.U. come agente dell’I.S.A. (International Security Agency) – Sezione Progetti Speciali. Lucas Dever è uno dei migliori agenti speciali dell’FBI, responsabile della squadra anticrimine. Nessuno dei due conosce l’altro, ma una serie di efferati e misteriosi omicidi, successi in varie parti del mondo a danno di alte personalità politiche, uniranno i loro destini. Pericolosi intrighi internazionali e la corruzione all’interno delle varie forze d’intelligence americane, mineranno la stabilità politica dei governi più potenti del mondo. Jordan e Dever si troveranno a sfidare forze al di sopra delle loro possibilità, ma da questa avventura avrà inizio una partita dai risvolti inaspettati che formerà la più strana coppia investigativa del momento.

IlFuocoDentroI-ant.pdf (292 KB)

Cover.jpg (24 KB)

Cover.jpg (24 KB)

La Bibbia Oscura

Tommaso Santini, assieme al ‘Sanctum Consilium Solutionum’, viene chiamato a risolvere il misterioso caso che mina le radici della Chiesa. Trentatre anni prima, il seme di un ragazzo posseduto dal Demonio, viene prelevato per fecondare una giovane donna, nove mesi dopo nasce Belial Bompiani. Una Setta satanica ha fatto di Belial il nuovo Anticristo, forte di un testo profano chiamato: ‘La Bibbia Oscura’. Una nefasta profezia renderà Belial, al compimento del suo trentatreesimo anno di vita, uno strumento distruttivo che vorrà colpire mortalmente la Chiesa facendo uso di quell’esecrabile testo. Ancora una volta il Risolutore si troverà di fronte a un nemico indicibile. A Santini il compito di uccidere Belial Bompiani prima che compia il trentatreesimo anno di vita.

Sarà pubblicato da Ottobre 2010

LaBibbiaOscura-ant.pdf (394 KB)

COPERTINA2.jpg (283 KB)

COPERTINA2.jpg (283 KB)

Il Quinto Vangelo

L’argomento e l’ambientazione prescelta per il mio libro, si sviluppa attorno al controverso Vangelo di Maria Maddalena, andato perduto nei primi secoli d.C., ma che nel mio romanzo, invece, è sempre esistito e custodito segretamente presso la Biblioteca Vaticana. Esso racchiude gli insegnamenti e l’incarico che Gesù impartì alla Maddalena, anteponendo lei agli altri Apostoli nel fondare la sua Chiesa. Il Vangelo racconta il «segreto» dell’anima che percorre sette stadi (i vizi capitali), conoscendoli e superandoli si arriva al Nous, l’intelligenza divina che domina la materia e che la crea potendo, così, incontrare Dio nella sua essenza di pura energia parificandosi a Esso. Racconta anche che la creazione esprime il concetto di madre, di natività e gestazione per cui identifica Dio, quale creatore di ogni cosa nell’Universo, come Madre. Da questo fatto, un’organizzazione segreta denominata «Il Crepuscolo», seguace della filosofia cristiana di Dio Madre (quindi una impostazione veritiera indicata anche da Papa Giovanni Paolo I e riconosciuta, in più occasioni, anche da Papa Giovanni Paolo II), riesce a impadronirsi del Vangelo rubandolo al Vaticano uccidendo tre custodi dell’archivio; omicidi che saranno solo i primi di una lunga interminabile lista. Il Crepuscolo ha l’intenzione di «documentare» quello che la Chiesa maschilista ha voluto omettere per millenni con l’obiettivo di dominare la coscienza degli uomini e, quindi, successivamente poter fondare una nuova Chiesa basata, appunto, sul ruolo principale della donna, quale espressione di creazione e natività. Gli omicidi divengono di dominio pubblico mentre il Vaticano mantiene segreta la notizia del furto, considerandolo una questione interna alla Santa Sede.

Il Quinto Vangelo Sintesi.pdf (266 KB)

Cover.jpg (37 KB)

Cover.jpg (37 KB)

  • Meta