Il miliardario pezzente

By Salvatore Musumeci
9 November, 2008
0

Mai avrei pensato di dedicarmi un giorno alla scrittura, tranne che per la corrispondenza o per questioni legate alla mia professione.
Ad un certo punto, invece, mi sono ritrovato fra tanti fogli pieni di appunti, idee e qualche penna esaurita e da lì ha cominciato a prendere forma nella mia mente l’idea di scrivere un libro.
Per il fatto di aver adoperato tanto inchiostro mi piace definirmi “ l’operaio amico della penna ”…
Ringrazio coloro i quali, inconsapevolmente, hanno contribuito a rendere possibile la stesura di molti fatti che ho narrato e a far rivivere atmosfere un po’ dimenticate..
Grazie a Rossana che, con il suo assiduo impegno nella correzione delle bozze, ha trasformato quello che all’inizio sembrava un passatempo in un vero e proprio lavoro,svolto con tanta dedizione.
La ringrazio anche per avermi “sopportato”.

SINOSSI.doc (29 KB)

Immagine 010.jpg (872 KB)

Immagine 010.jpg (872 KB)

Comments: 0

Leave a Reply

Your e-mail address will not be published. Required fields are marked *

  • Meta