Tag name:passione

Le nebbie dell’Io

16 December, 2013 / 5 Comments on Le nebbie dell’Io

L’ebook “Le nebbie dell’Io” è una raccolta di racconti di genere noir.
I personaggi dei racconti che animano “Le nebbie dell’Io” di Nicola Antonio Imperiale, sono uomini alla deriva, consumati dall’alcool, dalla droga o semplicemente vittime di una vita troppo stressante.
Uomini persi, segnati da un’esistenza vuota che li spinge ad una rapida discesa verso l’autodistruzione, ma la ricerca di risposte, loro malgrado, li porta ad intraprendere, ognuno a suo modo, un viaggio nelle proprie paure e nei dubbi che li lacerano; un lungo e difficile cammino, nel quale rischieranno di perdere non solo la sanità mentale ma perfino la loro anima.

Il link dell’ebook è il seguente:
http://www.babyloncafe.eu/Le%20nebbie%20dell%20Io.html

Le nebbie dell’Io (copertina).pdf (159 KB)

La pianta di pomodoro

Racconto fantasy di Giusy Montagnani

Oscar, il personaggio principale di questo racconto si trova, senza volerlo, coinvolto in un esperienza unica.
Ritrovandosi in tasca dei piccoli semi di pomodoro, esplorerà via via un mondo che fino a quel momento non aveva ancora conosciuto.
Questo determinerà in lui un cambimento inatteso, esistenziale e sconvolgente, tanto da non ritrovarsi più e da non essere più riconosciuto.
Talvolta, l’amore può travalicare anche i confini più netti del buon senso e della ragionevolezza.
Quando poi, quest’amore non è rivolto solo al regno animale, la sua comprensione diventa ardua e di difficile accettazione.
In quest’ottica, anche le persone più vicine, parenti o amici, rischiano di vederti allontanare, senza riuscire a fermarti o a recuperarti.

EMOZIONI VENEZIANE

27 December, 2011 / No Comments on EMOZIONI VENEZIANE

La nebbia sul Canal Grande lascia vedere solo la fioca luce di lampioni pallidi, ma a Venezia non è sempre necessario vedere con gli occhi. Basta respirare a fondo per riempire la propria anima di magia. Se si ascolta bene si sentono i passi frettolosi di Casanova intento a raggiungere una delle sue tante amate, più in là scorgiamo una finestra con le tende scostate ed è proprio lì dietro che Tinto Brass sta filmando la sua arte. Lavinia dovrà solo girarsi per vedere dietro di sé la festa in maschera. I vestiti veneziani ci portano in un’altra epoca dove le emozioni regnavano sovrane, ma sarà Valmont a trascinarci nella scoperta della città sconosciuta ai turisti e dell’amore attraverso l’attrazione verso la protagonista.

Prefazione di Tinto Brass.

Fronte_750px.jpg (497 KB)

Fronte_750px.jpg (497 KB)

Anna.jpg (481 KB)

Anna.jpg (481 KB)

I SOGNI NON HANNO SCADENZA

Jacopo, potrebbe reputarsi un uomo soddisfatto. Dalla vita ha quasi
tutto, eppure, non è felice. Gli manca qualcosa, ma non sa esattamente
cosa. Trova la sua vita insignificante e spesso ripetitiva. Come uomo
è alla ricerca di conferme, di qualcosa che lo sorprenda fino a regalargli
nuove emozioni. L’occasione gliela offrirà Giulia, una ragazza più giovane
di lui.
Nonostante la differenza di età, tra i due c’è affinità, passione e dono
dei corpi, fino al punto che le loro anime, riusciranno ad accogliere
pienamente ogni sfumatura di quel rapporto Per entrambi, nascerà una
storia d’amore, fuori dai soliti schemi e dai noiosi legami coniugali. In
terra di Toscana, Jacopo e Giulia vivranno la loro relazione clandestina,
dimenticandosi delle insoddisfazioni personali e alimentando il loro
sogno di amarsi liberamente. Fino a quando, quel rapporto d’amore, li
condurrà a una svolta sorprendente…

libro.jpg (70 KB)

libro.jpg (70 KB)

In ricordo di noi

In ricordo di noi è un romance puro, una storia d’amore semplice e commovente con un tocco di fantasy, dedicata in particolar modo alle giovani donne.
In questo romanzo l’amore ha una duplice faccia, come nella realtà: se da una parte c’è l’innocenza, il sogno di chi spera di trovare nella persona amata il riscatto e la felicità a lungo attesa, dall’altra è sempre in agguato l’inganno e il tradimento, l’inevitabile dolore che accompagna una grande passione.
Del resto la vita di Alice, la protagonista, non è mai stata felice: tormentata fin da piccola da crisi d’ansia e depressione, la ragazza si è chiusa nel suo piccolo mondo ovattato, a debita distanza da tutto ciò che potrebbe ferirla.
Ma una notte il suo sonno viene tormentato da un terrificante incubo che continua a ripetersi uguale nelle notti successive, e da quel momento in poi le sue giornate sono un susseguirsi di episodi strani e inquietanti.
Inspiegabili premonizioni sembrano indicarle che qualcosa di brutto sta per accadere, mentre il ragazzo apparso nell’incubo inizia a frequentare le sue stesse lezioni.
Gli occhi di Alex, azzurri e magnetici, non smettono un attimo di seguirla, e Alice non riesce a impedirsi di pensarlo sempre più spesso, vittima di un sentimento oscuro che sente di non comprendere fino in fondo.
Ma chi è davvero Alex?
Da dove è venuto quel ragazzo che sembra sapere tutto di lei?
Un misterioso libro di leggende, una fontana dalle acque color del sangue e un susseguirsi di sogni e incubi sempre più dettagliati guideranno la protagonista alla ricerca di una scioccante verità, che tuttavia riuscirà a dare un senso alla sofferenza di tutta una vita.
0111 Edizioni.

in ricordo di noi.JPG (53 KB)

in ricordo di noi.JPG (53 KB)

Libra

20 August, 2009 / 1 Comment on Libra

“Libra” è una raccolta di poesie sulla vita, sui contrasti che animano la nostra storia nel mondo. E’ una raccolta sull’imperfezione, sul limite di ognuno, il cui riconoscimento è l’ unica chiave di accesso alla libertà e alla leggerezza dell’anima.
“Libra” non è l’equilibrio apparente della bilancia, “Libra” è libertà, luce, pacificazione con l’intima natura del sè.
La maggior parte delle poesie di “Libra” sono la condensazione di un’esperienza, di un sentire e sono nate come prose poetiche.
Da un lavoro di lima, eliminando la materia in eccesso, sono nate queste liriche. Brevi, come il sentire, di una musicalità falsamente armoniosa, come l’infanzia perduta e poi ritrovata.

  • Meta