Come ricostruire la nostra Europa

L’Unione Europea sta attraversando una profonda crisi, i cui problemi, segnati dal peso delle ideologie del secolo scorso, possono essere risolti solo con l’unità di intenti. I Trattati istituenti si fondano solo su criteri economici, tralasciando l’integrazione politica necessaria per risolvere le questioni inerenti. Ma la cosa più grave è l’esclusione dei fattori identitari che caratterizzano le Nazioni europee, tutte appartenenti alla stessa civiltà che è imperniata sulla Religione Cristiana. Trattando questi temi, COME RICOSTRUIRE LA NOSTRA EUROPA ha lo scopo di presentare delle proposte e aprire un dibattito costruttivo su quale modello istituzionale bisogna dare all’Europa per il Terzo Millennio, in modo da garantirle l’indipendenza, non solo politica, ma anche economica, demografica e culturale.

  • Meta