Proteggersi con la Difesa Personale Israeliana KRAV MAGA-KAPAP

By dott.ssa Rossella PESCANTE prof.ssa Katia VELLUCCI
24 November, 2012
7

Impegnarsi nello studio dell’autodifesa porterà sicuramente ad affrontare in primo luogo se stessi divenendo consapevoli della propria forza e di ciò che abita nella parte più profonda e sconosciuta della nostra psiche. Non sarà usare la violenza, ma la determinazione e la volontà nelle situazioni che ci troveremo ad affrontare.
Il Krav Maga aiuta ad contrastare ed a risolvere i reali pericoli della strada, con valutazioni psicologiche sulle criticità dell’ambiente che lo circonda e fisiche, per poi attuare le opportune tecniche di difesa “materiale” per la propria incolumità. Di fondamentale importanza è acquisire maggiore sicurezza e consapevolezza psicologica. L’educazione impartita nella propria Famiglia ed il coinvolgimento psicologico del metodo modificheranno profondamente il profilo mentale, per abituare se stessi alle tecniche di “combattimento”. La preparazione psicologica è essenziale per imparare le tecniche del Krav Maga. L’applicazione delle tecniche del Krav Maga sono sorte nel tentativo di sopravvivenza ad un’eventuale aggressione per strada o, peraltro, fuori le mura “amiche”, per questo motivo la preparazione emotiva deve assolutamente far parte dell’addestramento totale, con tecniche particolari che mettono sotto stress il discente, come l’allenamento pratico eseguito bendati o una simulata aggressione a sorpresa. Per apprendere bene bisogna avere lo stato di salute in ottime condizioni fisiche, peraltro, lo stato psicologico: controllo delle emozioni e prontezza ad improvvisare una comunicazione verbale coesa con quella gestuale. L’indottrinamento è coinvolgente costantemente senza alcun calo dell’attenzione poiché la didattica consta di vivacità, divertimento ed il punto di repere è la comunicazione interattiva. L’apprendimento è costituito principalmente con atteggiamenti informali ed amichevoli, all’ennesima potenza, tra i partecipanti. Le tecniche del Krav Maga contribuiscono ad infondere sicurezza ed autostima. In tale compendio vi sono gli strumenti  necessari ed idonei per trovare la carica esatta per un equilibrio omeostatico ripartito per tutto l’evento improvviso. Saprai, nel modo più dinamico, efficace e divertente, ad allontanare paure ed ansie; gestire le proprie emozioni; ottenere un’efficace comunicazione fisica ed orale; acquisire in maniera elegante e produttiva la meta prefissata: difendersi dalle aggressioni a 360°.

anteprima_proteggersi.pdf (489 KB)

cover1.jpg (160 KB)

cover1.jpg (160 KB)

Comments: 7

  1. Si può ipoteticamente suddividere la preparazione in diversi livelli, a seconda delle necessità:da quelle generiche della casalinga, dello studente, dell’operaio a quelle più specifiche del medico, dell’impiegato di banca o del titolare di un locale a quelle, infine, dell’operatore di sicurezza. Dunque una base adatta a tutti, semplice ed efficace, con dei corsi integrativi su materie specifiche (teoriche e pratiche) per chi vuole prepararsi ad affrontare situazioni diverse di eventuale o maggiore rischio. Di ogni attività si occupa un insegnante tecnico qualificato che, basandosi sull’esperienza concreta, può allestire scenografie reali e quanto più credibili possibile, in modo da attivare dinamiche vere anche per quanto riguarda gli aspetti organizzativi (ad esempio il breve tempo a disposizione per la reazione immediata). Nel corso si impara a gestire, così, panico e stress e ad utilizzare nel migliore dei modi tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione per la nostra tutela. Questo in maniera oltre che concreta, anche completa, secondo un indice di azione che a partire dalla prevenzione passa attraverso lo strumento della comunicazione (verbale e non verbale) per poi arrivare gradualmente all’allontanamento, al controllo meccanico (tecniche fisiche di difesa) ed infine all’utilizzo di oggetti di emergenza, spesso offerti dalle circostanze, come uso ma anche come difesa dagli stessi. Essendo un sistema basato sulla realtà e sulla sulla concretezza delle situazioni reali, si occupa anche delle possibili conseguenze di tipo giuridico, infatti è di fondamentale importanza imparare a difenderci rimanendo nella tutela offertaci dalla giustizia, per non trovarci poi ad affrontare sgradevoli situazioni legali spesso facilmente evitabili.

    View Comment
  2. Il programma Krav Maga Kids è progettato per ragazzi/e dai 7 ai 12 anni di età. L’obiettivo di questo corso è di far crescere nel bambino disciplina ed autostima. Avvicinare i bambini alla disciplina ed alla dedizione e motivazione necessaria per avere successo nel krav maga è indubbiamente di grande aiuto per le sfide che dovrà affrontare il bambino in età adulta. Tecnicamente gli studenti impareranno le tecniche di base del krav maga , come blocchi, schivate, l’uso ragionato e misurato della forza,contrattacchi e le tecniche principali di attacco.L’allenamento è integrato con una adeguata preparazione fisica.

    View Comment
  3. Eli Wade says:

    Particolarmente riconosciuto a livello mondiale è lo studio delle tattiche e delle tecniche per la protezione di terza persona contro gli attacchi e/o minacce armate, siano esse effettuate con armi bianche o da fuoco, comprese quelle automatiche e militari, ed essendo un vero sistema di autodifesa semplice e rapido da apprendere, si adatta ad ogni tipo di persona: uomini, donne, ragazzi, di qualsiasi corporatura e peso.

    View Comment
  4. Particolarmente riconosciuto a livello mondiale é lo studio delle tattiche e delle tecniche per la protezione di terza persona contro gli attacchi e/o minacce armate, siano esse effettuate con armi bianche o da fuoco, comprese quelle automatiche e militari, ed essendo un REALE sistema di autodifesa SEMPLICE e RAPIDO da apprendere, si adatta ad ogni tipo di persona: uomini, donne, ragazzi, di qualsiasi corporatura e peso. E´ fondamentale sviluppare la giusta tecnica fisica e acquisire una corretta impostazione mentale: in questo modo la capacità di reagire di fronte agli ostacoli migliora e di conseguenza si acquista maggiore fiducia in se stessi.

    View Comment
  5. Ester Yang says:

    I corsi cominceranno il 4 ottobre 2012, nei giorni di Martedi e Giovedì,dalle ore 19:30 alle 21:00. Si può partecipare ai corsi in qualsiasi periodo dell’anno. Molti sono i corsi di autodifesa negli ultimi anni, ma pochi quelli veramente efficaci. (Per efficace si intende un metodo che in caso di vero pericolo, non in palestra, possa far superare la situazione). È assai comune, per esempio, trovare palestre in cui i maestri di arti marziali, per adattarsi alla moda, si cimentano in tentativi di autodifesa sfruttando il loro know how, dimenticandosi che le tecniche sportive, per belle che possono essere, non potranno mai essere adatte ad un aggressione che di sportivo non ha nulla. Agli allenamenti possono prendere parte tutti, sono adatti a uomini e donne di ogni età, sono pensati e programmati per un semplice apprendimento. Apprendere delle tecniche non è sufficiente per metterle in atto in caso di pericolo. È senza dubbio indispensabile moltissima pratica. I corsi sono organizzati quindi per avanzamenti di grado annuali. Dal 2011 proponiamo un corso appositamente studiato per bambini che abbiano compiuto almeno 11 anni (corsi antibullismo). Nel Krav Maga non si praticano arti marziali, ma solo ciò che è indispensabile per difendersi, per formare il carattere e migliorare l’autostima. Duramte il percorso formativo si imparerà la difesa dal corpo a corpo, attacchi e minacce con arma da taglio, da fuoco, e bastone.

    View Comment
  6. Creato per essere utilizzato in situazioni reali e non in competizioni sportive, il krav maga traduce reazioni istintive e meccanismi psicofisici in tecniche bio-meccaniche brevi ed essenziali.

    View Comment
  7. get smart says:

    è una scuola dove si insegna un sistema di difesa personale appositamente studiato per il combattimento corpo a corpo in tutte quelle situazioni realistiche nelle quali ci si può imbattere quotidianamente. L’obiettivo principale del Free Fight Club è la tutela e la salvaguardia della propria incolumità personale attraverso l’utilizzo delle tecniche di difesa personale. E’ basato su un sistema di tecniche di difesa personale ed un numero di movimenti limitati, affichè gli allievi possano apprenderli ed applicarli da subito nelle reali situazioni di pericolo, grazie alle tecniche di box, krav maga ed arti marziali.

    View Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  • Meta