Tabula Rasa

13 July, 2012 / 3 Comments on Tabula Rasa

Federica Conte, ispettore, e Giacomo Rizzo, sovrintendente, sono alle prese con quello che potrebbe sembrare un semplice attentato politico: ben presto capiranno che le cose sono molto più complicate di quello che sembrano.
La distruzione di una parte di Palazzo Carignano ricorda da vicino un attentato simile avvenuto poche ore prima a Salemi, in Sicilia, e poche ore dopo un altro attentato distrugge quasi completamente la Sala dei Cinquecento, a Palazzo Vecchio.
Seguendo il filo delle indagini, i due, coadiuvati da un misterioso personaggio proveniente da Trapani, si ritroveranno a Roma, cercando di farsi notare il meno possibile. Perché i loro avversari hanno occhi e orecchie ovunque, e districarsi tra amici e nemici pronti a tutto è difficilissimo.
Non si possono fare passi falsi, non ci si deve scoprire; chiunque è un possibile avversario.
Tutto è confuso.
L’unica cosa che è chiara è l’obiettivo della Comunanza: fare Tabula Rasa.

Copertina #1.jpg (51 KB)

Copertina #1.jpg (51 KB)

Incipit.pdf (59 KB)

Dove la notte inizia

Come dovrebbe essere un “Reality Show” per essere veramente “reale”?
E’ la domanda che si sono posti alla Tele Tecno, la casa produttrice famosa per la sua autorevolezza nel campo della ricerca e la divulgazione scientifica. E la risposta che si sono dati è che per essere davvero realistico, i concorrenti (o le cavie?) devono essere completamente isolati.
E quale migliore isolamento di una miniera abbandonata?
Ma lo stesso giorno in cui iniziano in gran segreto le registrazioni, tutti coloro che conoscono l’esistenza di questo progetto vengono uccisi in un attentato, senza che i concorrenti sospettino nulla.
Cinque anni dopo, l’agente Stefania Pane, trasferita per punizione all’Ufficio Documentazione della Questura Centrale di Torino, per puro caso trova un documento che la mette sulle tracce di questa vicenda. Non creduta dai suoi superiori, decide di investigare da sola, con il solo contributo del fidanzato Gianni, per poter riscattare il motivo per cui si trova in punizione.
La visione del registrato della trasmissione si trasformerà in una discesa all’inferno per la giovane, che sarà testimone di diversi omicidi, e dovrà decidere se andare al salvataggio di eventuali superstiti.
In un crescendo di colpi di scena, Stefania e Gianni metteranno in discussione la loro vita, combattendo con i sopravvissuti contro un nemico invisibile e deciso a sterminarli tutti, per andare fino in fondo, è proprio il caso di dirlo, a questo caso.
Ostinazione, amore e amicizia sono i tre elementi fondamentali di questo romanzo.

dove_inizia.jpg (571 KB)

dove_inizia.jpg (571 KB)

Incipit.pdf (211 KB)

  • Meta