Il Discepolo

By Antonio G. D'Errico
17 October, 2008
5

Luoghi letterari del Discepolo sono la città di Bergamo e i suoi colli, appartati e notturni, misteriosi e silenziosi.

Il protagonista, Emanuele, frequenta un suo amico, un ex compagno di scuola, Federico, che lo conduce una sera in un locale. A Emanuele sembra tutto osceno e ambiguo. S’allontana da Federico quando incontra Luciana, una barista di Lovere, appartenente a un’antica famiglia di Stezzano. Luciana è colta, più grande di lui di vent’anni. Il giovane subisce il fascino di lei. Trascorrono le notti e i giorni avvinti in un gioco perverso e una passione d’amore che è fuoco senza fine e follia.

Per una casualità fatale, Luciana si stanca dell’amore di Emanuele. Il ragazzo non si dà pace, non riesce a capire come Luciana possa desiderare qualcos’altro che non sia il loro amore.

L’atmosfera si colora di tinte macabre, dove la follia non lascia più spazio alle speranze di un finale tranquillo. Tutti gli eventi precipitano verso il delirio, è non c’è più posto per nuove speranze. La violenza sembra pervadere l’animo dei giovani che si ritrovano, contro ogni loro previsione, ad essere vittime e carnefici di un rituale che segna definitivamente le loro esistenze.

Comments: 5

  1. MARCO DA IVREA says:

    UN THRILLER ECCEZIONALE
    La suspence è assicurata, la trama e i personaggi sono ben presentati e caratterizzati.
    Le parole sono scelte, vibranti i dialoghi,inaspettate le soluzioni narrative.
    Un libro che resta impresso nella memoria e non ti abbandona con le suggestioni che ritoirnano e svelano nuove verità, che a una prima lettura sono passate con leggerezza.
    E’ certamente un libro da scegliere e da custodire tra i piu’cari della propria libreria.
    E’ un noir d’eccezione da leggere e far leggere.

  2. GIOVANNI NAPOLI says:

    Il discepolo di Antonio G.D’errico
    Frilli editori
    Un vero best seller

    Questo autore ti lascia senza respiro e con tanti sospiri in questo giallo si vive una suspence continua…
    E’ davvero un best seller del genere noir da far invidia anche al grande Scerbanenco.
    Facciamo di tutto per farlo conoscere visitate il suo sito http://www.myspace.com/antoniogderrico

  3. GIOVANNI NAPOLI says:

    votiamo Antonio G.D’ERRICO
    AL PREMIO SCERBANENCO
    SUL SITO http://WWW.noirfest.com\cerba.asp
    al nr.36 … oppure da google scrivendo noir fest e cliccando sul link scerbanenco votate il discepolo
    diamo un valido aiuto a questo autore che è un capolavoro … fatelo votare anche ai vostri amici e parenti e da altri portatili.

  4. enzo says:

    Il Discepolo edito da Frilli è tra i primi dieci libri piu’venduti del genere noir è davvero un evento formidabile… visitate il sito dell’eccezionale Maestro e Prof. D’Errico myspace.com\antoniogderrico Acquistiamo e facciamo acquistare il discepolo per farlo arrivare tra i primi nelle classifiche delle vendite, come è arrivato al 3°posto con ben circa 1500 voti al Premio Scerbanenco 2008.
    Diamo attenzioni ad un autore che è il non plus ultra del genere noir contemporaneo, con Il Discepolo ed.Frilli acquistabile direttamente dal sito dell’editore oppura on line e perfino su ebay a prezzo ridotto, allora diamo una svolta maggiore alle vendite.Grazie

  5. enzo says:

    Ebbene si, cari amici e fans del Grande Maestro D’Errico, visitiamo il suo myspace.com\antoniogderrico che è carico di novità, interviste radiofoniche e televisive e del suo capolavoro Il DIscepolo ed. Frilli di Genova e, del precedente Al Sahara che tratta dell’emigrazione maghrebina…con la presentazione di Younis Tawfik famoso sc rittore iracheno…ù
    Che dire grazie al ns. appello Il Discepolo è stato vincitore del Premio Scerbanenco 2008 classificandosi al 3° posto che vogliamo di piu’ meglio di cosi’…
    >Compriamo e facciamo comprare Il Discepolo di D’Errico edizioni Frilli.

Leave a Reply

Your e-mail address will not be published. Required fields are marked *

  • Meta